Intervista a:

Alessandro Castelli Head of Marketing, Product and Commercial Development CONTE.IT

 

 

 

 

Quanto le persone si fidano di un’assicurazione online?

Il mercato delle assicurazioni online in Italia stenta a crescere e si attesta ormai da un paio di anni su un 10% circa. Gli intermediari fisici continuano ad avere un ruolo molto importante da noi, in quanto la relazione personale è ancora molto rilevante per le scelte del cliente.
In realtà il motivo principale per cui la maggior parte delle persone preferisce rivolgersi ad un referente fisico e non ad acquistare direttamente online, dipende prevalentemente da una componente di fiducia, condita anche da un pizzico di pigrizia nel voler comprendere nel dettaglio le caratteristiche di una polizza auto venduta online. E questo anche a discapito di un possibile risparmio.

 

 

Che trade off ci deve essere tra tecnologia digitale (chatbot, faq dinamiche, ecc.) e relazione personale/umana?

ConTe.it, fin dalla sua nascita, a partire dalla denominazione delbrand, ha sempre cercato di comunicare un messaggio di vicinanza al cliente. E da qualche anno ha inoltre attivato un servizio di assistenza sinistri telefonica 24 ore su 24, proprio per venire incontro ai clienti che necessitano di un contatto umano anche nell’acquisto di una polizza auto con un’azienda “digitale”.
Dall’altra parte la generazione Y tende a crescere sempre di più, e in generale le aspettative verso una user experience eccellente sono sempre maggiori da parte di tutti gli utenti che acquistano sul web.
Morale della favola: per soddisfare i clienti di oggi dobbiamo essere eccellenti in tutta la multicanalità che ConTe.it può offrire. E quindi, per riassumere in due parole, “multicanalità eccellente” deve essere la chiave!

© 2017 Brainz s.r.l. - All right reserved

Designed and Developed by Brainz Italy SRL.