Intervista

Gabriele Indrieri Head of SAP Concur for Italy, Malta & Greece  SAP CONCUR

 

 

 

 

In che modo le nuove tecnologie possono aiutare le Banche e le Assicurazioni in questo momento?

In questa fase di transizione post lockdown a causa di COVID-19 stiamo osservando volumi di viaggio molto bassi: diversi istituti finanziari hanno saputo cogliere questo momento per digitalizzare il processo di gestione delle spese. Il basso volume porta a una sensibile riduzione dei costi di change management: in poche parole sostituire oggi una tecnologia è conveniente e l’adozione per i dipendenti è più semplice. Il passaggio al digitale viene inoltre percepito positivamente dai dipendenti stessi. In questo oggi SAP Concur è leader con 60 milioni di utenti nel mondo e 50.000 clienti, fra cui diverse banche ed assicurazioni.

 

Come riorganizzare l’attività lavorativa in Smart Working?

Bisogna ripensare i processi, spostandoli verso il digitale: questo garantirà agli istituti finanziari maggiore controllo, riduzione dei costi e compliance normativa, offrendo al dipendente la flessibilità necessaria per adattarsi al nuovo contesto lavorativo.

Ad esempio, le categorie stesse di gestione delle spesa e l’expense policy andranno riviste: in un nostro recente sondaggio, SAP Concur “Home Office”, abbiamo intervistato oltre 6000 dipendenti e operatori del settore eil 71% degli italiani dichiara di non avere istruzioni precise su come gestire i rimborsi durante il periodo di smartworking.

 

Quali strumenti e soluzioni a oggi per organizzare al meglio le trasferte aziendali ?

Lo smartworking richiede un’esperienza utente pensata per la mobilità: mantenere applicazioni disegnate per il lavoro in ufficio può contribuire a creare attrition nella forza lavoro. Il dipendente è infatti sempre più “collegato” all’azienda tramite strumenti digitali. Serve introdurre tecnologie che permettano la gestione dei processi di spesa in modo semplice: “tutto con uno Smartphone”. Al tempo stesso, gli istituti finanziari hanno una nuova sfida nel dover gestire un maggior rischio di frodi e una compliance adeguata alla modalità di lavoro agile.

Come SAP Concur, vediamo tre punti chiave in cui la tecnologia può aiutare: serve definire e gestire le nuove policy velocemente, passare al digitale il processo di gestione delle spese eliminando la carta, quindi niente più “buste con gli scontrini”, e infine migliorare il cash flow grazie a tecnologie come AI e Machine learning. I nostri servizi di Audit, ad esempio, permettono una verifica del 100% delle spese, assicurando compliance e riducendo il rischio di frodi.

Cito come esempio un caso pubblico consultabile anche sul nostro sito: JPMorgan, noto istituto finanziario, grazie all’implementazione di SAP Concur per la gestione della spesa in 58 Paesi, dichiara un risparmio di 50 milioni di euro e una compliance migliore, capace di adattarsi alle richieste delle varie normative.

Oggi, come SAP Concur, aiutiamo gli istituti finanziari a raggiungere tre obiettivi:
più digitale, meno spese, maggior compliance.

© 2017 Brainz s.r.l. - All right reserved

Designed and Developed by Brainz Italy SRL.